martedì 14 aprile 2015

Crostata con pere e confettura di pere



Se vi piacciono le crostate questa è quella che fa per voi. 
In meno di 40 minuti l'avrete pensata, preparata e anche cotta...semplice e velocissima.
Il tutto con soli quattro ingredienti!
Per la base ho utilizzato biscotti sbriciolati e burro, per il ripieno una deliziosa confettura di pere Rigoni di Asiago e pere fresche.
E allora? Cosa state aspettando? Correte a prepararla!







 
Crostata con pere e confettura di pere

Ingredienti per lo stampo che vedete in fotografia:
  • 150 g di biscotti secchi
  • 90 g di burro
  • Fiordifrutta alle pere Rigoni di Asiago
  • 1 Pera
  • Zucchero a velo per spolverare
Ho preriscaldato il forno a  180°.
Ho inserito nel mixer i biscotti e il burro ammorbidito e ho amalgamato. Con il composto ottenuto ho rivestito uno stampo per crostate premendo bene sul fondo e sui bordi. Ho riempito con qualche cucchiaiata di fiordifrutta alle pere e ho decorato con la pera tagliata a spicchi. 
Ho infornato per 20-25 minuti. Ho lasciato raffreddare prima di sformare, quindi ho spolverato con zucchero a velo.













martedì 7 aprile 2015

Paste di meliga senza glutine



La mia Pasqua?
No, niente mangiate luculliane, ho pranzato con una semplice pasta al forno, che vi posterò prossimamente, e poi ho trascorso parte del pomeriggio a preparare le paste di meliga, dei biscottini piemontesi  che  vi ho già proposto ben due volte in passato, qui e qui.
Però questa volta sono un po'  diverse: sono completamente senza glutine. 
Insieme alla farina di mais, da cui prendono il nome queste delizie, ho utilizzato il mix di farine senza glutine per dolci Lo Conte, che contiene farina di riso, amido di mais e fecola di patate. 









 
Paste di meliga senza glutine

Ingredienti
  • 220 g di farina di mais fumetto
  • 180 g Mix di farine senza glutine per dolci Lo Conte
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di burro
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • ½ cucchiaino di cremore tartaro
  • ¼ cucchiaino di bicarbonato

Formare una fontana con gli ingredienti secchi (le farine setacciate, lo zucchero, il sale, il cremore tartaro e il bicarbonato) al centro aggiungere l'uovo, il burro leggermente ammorbidito, la vaniglia e amalgamare. Far riposare una mezz'oretta l'impasto in frigorifero, quindi riempire una sac à poche con punta a stella e formare degli anelli su una placca da forno ricoperta di carta forno. Cuocere 10-15 minuti in forno già caldo a 170°
 
Con il Bimby:
Inserire nel boccale tutti gli ingredienti, 30 sec./Vel. 4 e poi 1 min. Spiga
Risulterà un impasto simile ad una pasta frolla.
Far riposare una mezz'oretta l'impasto in frigorifero, quindi riempire una sac à poche con punta a stella e formare degli anelli su una placca da forno ricoperta di carta forno. Cuocere 10-15 minuti in forno già caldo a 170°














lunedì 30 marzo 2015

Torta di mele all'arancia e Grand Marnier



Finalmente è primavera!
Gli alberi da frutto del giardino di casa sono tutto un fiorire dai colori pastello...una meraviglia! Alcuni piccoli rametti naturalmente sono finiti dritti dritti nelle mie foto. 
Come questi splendidi fiori di prugno, bianchi, candidi e profumati, che hanno arricchito il set della mia quasi classica torta di mele. Si differenzia solo per la presenza del succo d'arancia e del Grand Marnier, un liquore sempre presente nella mia cucina.










 
Torta di mele all'arancia e Grand Marnier

Ingredienti 
  • 350 g di farina 00
  • 3 uova bio
  • 200 g di zucchero
  • 150 g di yogurt
  • 40 g di olio di girasole
  • 1 bicchierino di Grand Marnier
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Il succo di un'arancia 
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 3 mele Pink Lady bio

  1. Scaldare il forno a 170°
  2. In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere l'olio, lo yogurt, il Grand Marnier e l'estratto di vaniglia.
  3. A parte setacciare la farina con il lievito e unirla al composto di uova.
  4. Aggiungere all'impasto due mele sbucciate e tagliate a dadini.
  5. Versare l'impasto in uno stampo imburrato e infarinato. 
  6. Distribuire sulla superficie la restante mela lavata e tagliata a fettine regolari. Cospargere con poco zucchero di canna. 
  7. Cuocere per 45 minuti in forno a 170° modalità statico.








Piatto torta, tazza e teiera Villa d'Este Home